Universitą degli studi di Pavia

 

Contenuto della pagina

 

Bando per premio tesi di dottorato 'Pier Paolo D'Attorre'



Bando per l’assegnazione del Premio di studio per tesi di dottorato “PIER PAOLO D’ATTORRE” Anno 2019

Mantenere viva la memoria della figura e dell’opera di Pier Paolo D’Attorre valorizzando giovani studiosi che attraverso le loro tesi di laurea hanno contribuiscano ad arricchire ambiti di ricerca che furono propri del suo lavoro, come docente di Storia contemporanea all’Universitą di Bologna e come sindaco di Ravenna negli anni 1993-1997. Č l’intendimento del Premio di studio biennale per tesi di dottorato intitolato alla memoria di Pier Paolo D’Attorre (1951-1997), ideato nella sua rinnovata formula dal Comitato promotore formato da Comune di Ravenna, Famiglia D’Attorre, Istituzione Biblioteca Classense, Fondazione Casa di Oriani, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e Universitą di Bologna.



Al bando, che scade il 31 luglio 2019, possono concorrere coloro che non abbiano gią conseguito riconoscimenti economici in premi di studio per la medesima tesi e abbiano discusso in Italia o all’estero una tesi di dottorato sui seguenti temi: economia e territorio nell’Italia contemporanea; ceti dirigenti, forme di rappresentanza in epoca contemporanea; rapporti fra Europa e Usa; dimensioni del rapporto pubblico-privato nella societą di massa.

Per ogni informazione rivolgersi alla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna.


 
 
Operazione Trasparenza Realizzato con il CMS Ariadne Content Manager da Ariadne

Torna all'inizio